LOCKE – Il film con Tom Hardy in uscita il 30 aprile

locke poster 02172014 104513 LOCKE   Il film con Tom Hardy in uscita il 30 aprileQuale è la differenza tra mai e una volta?
La verità è che è difficile scrivere di questo film, perché la risposta a questa domanda è complicata.
85 minuti di telefonate che Ivan Locke è costretto a fare durante un viaggio da Birmingham a Londra per rimediare all’unica grande cazzata della sua vita. Solo una volta gli è bastata per mandare tutto all’aria. Quella volta diventa il pretesto che permette a Steven Knight di inscenare la corsa verso il baratro di un uomo comune, un capocantiere apprezzato e rispettato con una famiglia felice che lo attende a casa per vedere la partita e abbuffarsi di salsicce.
Ha un appuntamento di lavoro importante l’indomani mattina, una colata di calcestruzzo di portata internazionale, al quale ha deciso di non assistere. Ha cose più importanti da risolvere. Deve prendersi la responsabilità di quello che ha fatto mesi prima.
Tom Hardy è l’unico attore visibile, chiuso nell’abitacolo di una BMW che telefona incessantemente all’operaio, al capo, alla moglie, ai figli e alla donna che lo aspetta. La tensione cresce con gli squilli, le chiamate in attesa, le cose non dette e le verità che fanno male. E la sua ossessione per le cose fatte bene sembra a volte incomprensibile. Poi diventa tutto chiaro. Alla fine, la vera rovina dei figli sono sempre i genitori.
Locke, il secondo film di Steven Knight sceneggiatore de La promessa dell’assassino di Cronenberg, uscirà nelle sale il 30 aprile.
Il 28 aprile è stato proiettato in anteprima nazionale in lingua originale sottotitolato al Teatro Parenti con il sostegno di ceCINEpas e Milano Film Network.
Share on:

We want more

    CERCA