LOS AMANTES DEL CIRCULO POLAR – yo también quiero estar enamorada

220px Los amantes del círculo polar poster LOS AMANTES DEL CIRCULO POLAR   yo también quiero estar enamorada

Conosco a memoria alcune frasi in lingua spagnola, ma io non parlo spagnolo. Le conosco perchè ho visto questo film, o spezzoni di questo film, decine di volte. La prima volta che ne ho sentito parlare è stata l’estate del 2011, eppure è un film del 1998; uno di quei tanti capolavori dimenticati che un giorno, sono sicura, diverranno famosi attraverso uno stupido remake americano.3 LOS AMANTES DEL CIRCULO POLAR   yo también quiero estar enamorada

La storia potrebbe essere quella della peggiore fiction italiana del giovedi sera: due bambini si conoscono perchè i rispettivi genitori si frequentano, e nel giro di poche scene diventano fratelli acquisiti e vanno a convivere. Si innamorano davanti ad un libro di geografia studiando il Circolo Polare. Crescono e sperimentano la bellezza e l’oscenità dell’ Amore, un amore con la A maiuscola, di quelli necessariamente tragici.

Trailer

Una trama prevedibile. Chiunque capirebbe che si innamoreranno perdutamente già quando, ancora bambini, si presentano rivelando la natura palindroma di entrambi i loro nomi: Ana e Oto (palindromo è anche il cognome del regista Medem).

tumblr m2xw4rmzvi1qa0kqdo1 5001 LOS AMANTES DEL CIRCULO POLAR   yo también quiero estar enamorada

Ana y Oto

Ma quello che sorprende è come il regista, Julio Medem, narra questa storia attribuendo ai personaggi (anche ai bambini) delle cariche emotive che ci travolgono ad ogni sequenza.

Il destino o il caso (“casualidad”)  è motore delle nostre vite? Oto crede nel caso, Ana nel destino (” Las coincidencias no existen “), entrambi credono nell’ Amore. Il caso o il destino li porta ad incontrarsi, a diventare una famiglia e poi a separarsi per lungo tempo per poi rincontarsi proprio al Circulo Polar. 1307416329 e6d18b196e LOS AMANTES DEL CIRCULO POLAR   yo también quiero estar enamorada

Un aereoplano di carta, una finestra da saltare, un nonno pilota, un cuore rosso, il sole di mezzanotte… Ana, Oto.

Los+amantes+del+circulo+polar+artico LOS AMANTES DEL CIRCULO POLAR   yo también quiero estar enamorada

Molto più che un film romantico. Los amantes del circulo polar è un film sulla cicolarità del tempo.

Da guardare assolutamente in lingua originale (non credo esista una versione doppiata in Italiano). Vedrete che capirete, e magari imparerete anche qualche frase in spagnolo.

Per chi non conosce Medem consiglio anche Lucía y el Sexo con Paz Vega.

Ecco le frasi che ho imparato. Dite che mi saranno utili?

“Esta y todas las noches te espero en mi cuarto. Salta por la ventana , Valiente.”

“Estar enamorada no es fácil, no basta con desearlo hay que oirlo”

“Yo tambièm quiero  estar enamorada”

(..ah e anche ” Oto el Piloto, claro che si!”)

Molto bella anche la colonna sonora.

Nocturno amor

http://www.youtube.com/watch?v=qth8h6f2ZAc&feature=relmfu

Gli amanti del circolo polare (Los amantes del circulo polar, 1998). Regia di J.Medem

Share on:
CERCA