RED HOT CHILI PEPPERS – live a Milano

Un ritorno che non ha certamente tradito le aspettative dei fans. Nonostante la mancanza di Frusciante i Red Hot hanno tenuto il palco come agli esordi e il nuovo membro Josh Klinghoffer, oltre a dimostrare di essere più che parte integrante del gruppo, con la sua interpretazione di “Io sono quel che sono” di Mina è emerso ipnotizzando totalmente il pubblico. La scaletta è stato un greatest hits dal vivo che si è chiuso con “Give it away” e l’uscita di Anthony. La scena finale rimane nelle mani del “direttore d’orchestra” Chad Smith e del ruvido basso di Flea in costante fusione con la melodia più dolce di Josh..uno spettacolo che aspettavo da tempo, ed in quel momento si è creata un’intimità tra noi e loro che rimane troppo difficile da descrivere.

 

 

SCALETTA:

– Monarchy of roses

– Dani California

– Charlie

– Around the world

– Otherside

– The adventures of rain dance maggie

– Breaking the girl

– Me & my friends

– Throw away your television

– Look around

– Under the bridge

– Higher ground (stevie wonder cover)

– Did i let you know (with guest musician on sax)

– Californication

– By the way

ENCORE: Io sono quel che sono (Mina cover Josh solo)

– Can’t stop

– Meet me at the corner

– Give it away

FINAL JAM

 

 

 

Thanks to Roberta & Bitta!

 

Share on:
CERCA