SPRING ATTITUDE – La primavera elettronica germoglia a Le Cannibale

 

SA FITZGERALD 22 04 640x320 SPRING ATTITUDE   La primavera elettronica germoglia a Le Cannibale

 

Un tempo c’erano i dj bravi ma noiosi: quelli che sapevano suonare benissimo un singolo genere, e su quello affidavano se stessi, le proprie idee, le proprie fortune. Poi per fortuna è arrivata la primavera: anche nella club culture, nel suo deejaying. Bello l’autunno, certo. Affascinante l’inverno. Torrida e sensuale l’estate. Ma la ricchezza di sfumature della primavera è unica, così come la ricchezza di sfumature della classe immensa che c’è nel dj set di George Fitzgerald, che si esprime con la sensualità dell’house, la profondità della dubstep, l’affilata geometria techno. Lo scontro tra linee melodiche aeree e cavernose linee di basso. Fitzgerald è puro talento, ampiamente testimoniato da release su label come Hotflush, Aus o la sua ManMakeMusic.

Le Cannibale sabato 10 maggio offre uno scorcio di questa primavera ospitando la preview del festival romano Spring Attitude che, arrivato alla sua quinta edizione, si mostra più in forma che mai: dopo l’edizione del 2013, che ha segnato un vero e proprio salto di qualità con la presenza di headliner come Disclosure, SBTRKT, John Talabot e Tensnake, anche nel 2014 il festival romano mostra di giocare ai massimi livelli della scena elettronica europea, alzando ancora di più il tiro. A completare la line up lo storico resident Uabos, e il romano Andrea Esu. 

 

 George 2 600x400 SPRING ATTITUDE   La primavera elettronica germoglia a Le Cannibale

 

Share on:
CERCA