SZIGET FESTIVAL 2011 – a ballare in 400.000

322222 10150300640879850 172917869849 7725047 2704444 o2 SZIGET FESTIVAL 2011   a ballare in 400.000

Skin - stage diving on people in the first rows!!!

Ormai l’isola di Obuda sarà stata ripulita, tutti i campeggiatori tornati a casa, e i gruppi già in trasferta verso le prossime date. La 19°edizione di Sziget Festival anche quest’anno non ha deluso le aspettative dei 400.000 presenti, accorsi al  più grande evento musicale di Europa.

Sette i palchi principali per soddisfare ogni genere dal Pop Rock Main Stage, al Metal, fino ad arrivare al Roma Tent con esibizioni più folkloristiche di musica dell’Est Europa, passando per Europe Stage con le contaminazioni delle band più giovani e il Party Arena con dj set fino all’alba, senza dimenticare lo stage A38 con sonorità più sperimentali. Il tutto concentrato in appena 5 giorni, con un programma fittissimo e un’alternarsi quasi isterico di concerti…impossibile perdersene nemmeno uno!

Un vero e proprio villaggio, dall’atmosfera rilassata e pacifica, con spazi relax, un’area culturale dove era possibile imparare anche l’ Ungherese, sport zone (con pattinaggio, bungee jumping, etc.) un piccolo gruppo di stand moda e design e tanti chioschi con fiumi di birra, ognuno con dj e musica diversa. Un ritrovo imperdibile giunto ormai alla 19° edizione, confermandosi come la manifestazione più longeva d’Europa.

Protagonisti quest’anno Prince, Pulp, Chemical Brothers, Prodigy, Kasabian, Kaiser Chiefs, Motörhead solo per citarne alcuni. A rappresentare fieramente l’Italia, i Verdena, che si sono esibiti sul Europe Stage davanti a un pubblico numeroso, a conferma che gli italiani si dimostrano sempre tra i fan tra i più calorosi e fedeli alle loro band.

Un’emozione incredibile, una full immersion liberatoria nella musica, una settimana di sorrisi, balli e chicchiere in tutte le lingue d’Europa, un sottofondo costante di note, saltando da un palco all’altro; un’esperienza che ti lascia frastornato, impolverato, stanco e felice, una specie di jet leg post-Sziget. E adesso arriva la parte peggiore, sarà difficile divertirsi così tanto di nuovo, almeno fino al prossimo Agosto…ready for Sziget 2012!

Guarda l’album completo delle foto sulla pagina facebook di Modalità Demodé e i video sul canale YouTube di Modalità Demodé.

 Per leggere il programma completo di Sziget 2011 clicca qui.

INFO PRATICHE

COME ARRIVARE: l’isola di Obuda non è esattamente in centro città a Budapest, ci si arriva tramite bus/taxi (occhio alle diverse compagnie, ci sono i taxi privati con tariffe elevate) oppure tramite battello. Gli orari del ritorno la sera tardi, o meglio, la mattina all’alba non sono troppo organizzati. I traghetti hanno a bordo djset e griglia con salsicce fumanti, quindi sono sicuramente un’esperienza. Esistono degli abbonamenti convenienti, chiamati CityPass per utilizzare tutti i mezzi di Budapest.

PAGAMENTI: appena arrivati all’interno del Festival, è necessario caricare una carta Metapay, con valuta Euro o Fiorni o con carta di credito, utilizzata come unico metodo  di pagamento sull’isola. In questo modo si evitano resti e scambi di soldi, ma non ci si rende nemmno conto di quanto si spende.

CIBO/BEVANDE: non possono essere introdotti generi alimentari, per i campeggiatori oltre ai tantissimi stand di cibo e bevande, c’è un supermarket Auchan confinante con l’area del Festival.

CAMPEGGIO: le tende possono essere piantate un pò ovunque, anche vicino ai palchi. Ci sono anche aree più organizzate, divise per paese, spesso le associazioni organizzano una sorta di pacchetto completo con il biglietto d’ingresso. Per l’Italia, anche i voli sono organizzati da L’Alternativa. Per ulteriori info clicca qui.

DSC06522 300x225 SZIGET FESTIVAL 2011   a ballare in 400.000

Interpol on stage

verdena 300x196 SZIGET FESTIVAL 2011   a ballare in 400.000

Verdena live on Europe Stage

dizee1 300x228 SZIGET FESTIVAL 2011   a ballare in 400.000

Dizee Rascal on stage

hindi zahra 300x217 SZIGET FESTIVAL 2011   a ballare in 400.000

Hindi Zahra live

gogl1 300x225 SZIGET FESTIVAL 2011   a ballare in 400.000

Gogol Bordello on stage

gogol 300x225 SZIGET FESTIVAL 2011   a ballare in 400.000

stage diving during Gogol Bordello's gig

DSC07007 300x225 SZIGET FESTIVAL 2011   a ballare in 400.000

Manic Street Preachers live

slin 300x225 SZIGET FESTIVAL 2011   a ballare in 400.000

Skunk Anansie

DSC06747 300x225 SZIGET FESTIVAL 2011   a ballare in 400.000

Relax Tent

Share on:
CERCA