CINEMA E MODA – Red carpet a Venezia

%name CINEMA E MODA   Red carpet a Venezia

Cinema e Moda hanno da sempre alimentato il sogno, protagonisti dell’eleganza e dello stile hanno raggiunto l’eternità e contribuito a definire il concetto di  celebrità. Un rapporto sempre più repentino che ha segnato il passaggio dalla figura algida e irraggiungibile della Diva di colossal del grande schermo alla protagonista di serie tv acclamata e seguita da un pubblico capillare e vastissimo.

In questi giorni va in scena una delle manifestazioni italiane più patinate e internazionali dell’anno: La Mostra del Cinema di Venezia.

Fino all’8 settembre al Lido di Venezia si alterneranno proiezioni in anteprima, vernissage, party e soprattutto un red carpet da star capeggiato dalla splendida madrina Kasia Smutniak!

KASIA SMUTNIAK in Armani Prive avorigh CINEMA E MODA   Red carpet a Venezia

Kasia Smutniak in Armani Prive

 

Kasia Smutniak in Valentino avorigh CINEMA E MODA   Red carpet a Venezia

Kasia Smutniak in Valentino

venice film opening 392x0 CINEMA E MODA   Red carpet a Venezia

Naomi Watts opening Festival

p0001406260 CINEMA E MODA   Red carpet a Venezia

Kate Hudson in Atelier Versace

Vogliamo segnalare una mostra in concomitanza della manifestazione che approfondisce la storia del binomio Cinema-Moda.

Trame di moda. Donne e stile alla Mostra del Cinema di Venezia.

Abiti e film che hanno segnato ottanta anni di cinema

L’esposizione presenta oltre settanta capi provenienti dalle collezioni, dalle Maison di moda e da costumisti tra i più famosi del mondo, uno sguardo inedito ed attento sul forte legame che da sempre unisce Moda e Cinema.

Fendi su disegno di Karl Lagerfeld Casanova CINEMA E MODA   Red carpet a Venezia

Fendi disegno di Karl Lagerfeld (Casanova)

La mostra, progettata e curata da Fabiana Giacomotti insieme con Alessandro Lai con un allestimento di grande impatto a cura di Sergio Colantuoni unisce le corrispondenze fra i costumi dei grandi film girati nella città lagunare, la moda attuale spirata da questi film e dalle loro suggestioni e i preziosi capi conservati nello storico e pregiato museo di Palazzo Mocenigo, oggi Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume.

Silvana Mangano con il suo charme dai risvolti misteriosi avvolta dagli strati di lino nella creazione di Piero Tosi per la Morte a Venezia, che rappresenta una vera ispirazione per gli stilisti di oggi, o in versione “sexy”con calzoncini esplosivi nella pellicola Mambo; Donald Sutherland e la bambola meccanica disegnata da Danilo Donati per Il Casanova di Federico Fellini, simbolo dell’estrosità della moda settecentesca, e la preziosa reinterpretazione di Karl Lagerfeld e Fendi destinata a uno storico ballo di palazzo Corsini. Un percorso che arriva fino alle star dei nostri tempi con Angelina Jolie seduttrice in satin per The Tourist, Katherine Hepburn in Tempo d’estate, per finire con la magia degli abiti del red carpet.

Fondazione Tirelli Trappetti Morte a Venezia ph Fiorenzo Niccoli CINEMA E MODA   Red carpet a Venezia

Fondazione Tirelli Trappetti – Morte a Venezia

Nove film per altrettanti modelli femminili ed epoche storiche: da Mambo e Tempo d’estate a Senso, Anonimo Veneziano, Morte a Venezia, Casanova, Il Talento di mr Ripley, Le ali dell’amore, The Tourist.

Atelier Versace Red carpet CINEMA E MODA   Red carpet a Venezia

Atelier Versace Red carpet

Un excursus inedito destinato a celebrare anche gli 80 anni della Mostra del Cinema di Venezia, di cui una parte significativa sarà riservata ai grandi abiti di red carpet degli ultimi cinquant’anni e alle attrici che li hanno indossati da Anna Magnani, Sophia Loren e Valentina Cortese fino a Gwyneth Paltrow, Anne Hathaway, Keira Knightley, Alba Rohrwacher, Tilda Swinton e Madonna.

 Immagine mostra CINEMA E MODA   Red carpet a Venezia

Trame di Moda

Venezia, Museo di Palazzo Mocenigo

Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume

2 settembre 2012 / 6 gennaio 2013

Orario: 10/18 (biglietteria 10/17) fino al 31.X; dal 1.XI 10/17 (biglietteria 10/16) – chiuso lunedì

info@fmcvenezia.it

 

Share on:
CERCA