MSGM – L’uomo del Pitti 84

 

01 MSGM   Luomo del Pitti 84

 

Devo ammetterlo. Le collezioni di Massimo mi sono sempre piaciute! Hanno uno styling contemporaneo e riconoscibile che spesso per un brand alle prime non è così scontato riuscire a realizzare. Menti esperte supportano MSGM e dalle prime apparizioni, come la partecipazione a Who is on Next? nel 2010, è stato il caso dei new talents del panorama della moda italiana.

Massimo Giorgetti presenta a Pitti Italics la collezione uomo SS14. L’identità è forte, ironica, le cromie abbagliano e le ispirazioni sono bilanciate tra NY street art e trash anni ’90!

03 MSGM   Luomo del Pitti 84

NYC 1993 : experimental jet set, trash and no star. La mostra sugli anni ‘90 appena presentata al New Museum di NYC 

Profumo di anni ’90 – La sigla di Beverly Hills 90210 – Brandon Walsh vs Dylan McKay

E poi immagini spezzate e crude del mondo dello skate

Ken Park di Larry Clark e Paranoid Park di Gus Van Sant

California vs Minnesota – Surf vs grunge – Street vs borghesia

E su tutto… la musica

Nirvana, Green Day, Off Springs, The Hole, Garbage, EMF, the Cardigan

E’ un insieme di frammenti, di scenari sgranati nei ricordi, un flash di sequenze.

E’ la nuova collezione MSGM Uomo primavera-estate 2014

La sfida: sportswear sofisticato e sartoriale casual. Il divertimento sembra finito, invece è solo nascosto!

Il Tie-Dye è il nuovo mantra

Tie-Dye shibori, a righe, che diventa una fiamma biker, poi psichedelico e infine un ologramma

Il fiorellino grunge è il nuovo abbinamento sbagliato.

Un patchwork di pitone camouflage la nuova ossessione, la nuova stampa.

La riga la solita esasperazione – MSGM rulez

Righe surf dai colori acide su pantaloni

Righe Tie-Dye patchwork su felpe

Righe su maglie over grunge

Righe sfumate su camicie

Righe di fiori su parka e K Way

 La silhouette cambia. E’ over

Maniche scese

Maniche a martello

La felpa viene stampata, usurata, logata abbinata ad altri materiali e scomposta in inediti patchwork di colori e stampe

Anche il pasley più classico viene acidato e poi usurato e diventa una stampa su canvas

Logo mania -“M” mania

Taglio vivo su colli e polsi di camicie in oxford

E su orli di pantaloni in canvas

Baseball e zainetti all prints

Il blu. Il verde oliva, il kaki sono i non colori

L’azzurro, il rosa, il lime, il rosso e il geranio i nuovi colori

MSGM illustration Pitti 2013 MSGM   Luomo del Pitti 84

 

Share on:
CERCA