PAOLA PURO MEN COLLECTION- un elogio alla sartoria maschile

paola puro mancollection4 290x400 PAOLA PURO MEN COLLECTION  un elogio alla sartoria maschile

Paola è una donna bellissima dal grande carisma e dall’animo ispirato. Paola è la designer della collezione che porta il suo nome : Paola Puro.

Paola ci parla con poche ma incisive parole della sua ultima collezione di moda maschile e risponde alle nostre domande.

“Questa collezione è nata con l’intento di onorare la sartoria maschile ed infine rompere le sue regole.
Ogni dettaglio è stato curato come in un capo su misura, sartoriale, ma i volumi modificati allungati, decostruiti.  Così un cappotto si evolve in uno scialle che avvolge il corpo, e le camicie si allungano sopra il ginocchio, le abbottonature scompaiono lasciando spazio a sobri drappeggi. Tutto si avvolge intorno al corpo e lo circuisce. Un elogio alla sartoria maschile e al corpo che la sostiene.

paola puro mancollection11 1024x736 PAOLA PURO MEN COLLECTION  un elogio alla sartoria maschile

paola puro mancollection3 1024x352 PAOLA PURO MEN COLLECTION  un elogio alla sartoria maschile

Le tue ispirazioni: arte,musica, cinema..luoghi..
I sogni. Sogno moltissimo, trovo in essi moltissime ispirazioni, a volte mi è capitato di sognare capi o collezioni.
poi mi sveglio, e disegno tutto.

E il cinema:
Noir, Nouvelle Vague e  il cinema di Michelengelo Antonioni. “La Notte” un film del 1961 a cui mi sono ispirata per la ss 2012. Le inquadrature, la verticalità l’oscurità di quella pellicola le stutture, la geometria.
Antonioni diceva:
“La Notte doveva essere il momento della decantazione dei temi e della forma; non solo un discorso attraverso la forma, ma anche sulla forma”
La forma. La mia ossessione più grande nella creazione di un abito. L’armonia. La piena connessione con il corpo. L’asimmetria.

Cosa ti emoziona?
La musica. Sono capace di commuovermi ogni volta che ascolto “Madame Butterfly” intonata da Maria Callas. Mi succede anche con i Pink Floyd e Bob Dylan.

Quali blog / siti leggi?
Ammetto di non essere una buona lettrice di Blog e Siti, non sono una lettrice fissa, ma spesso divago nell’etere.
Amo il libri, compro giornali e riviste, soprattutto quelle indipendenti.

Qual è la tua musa?
Ho molte muse. Una donna per strada che portano con classe un cappello, o un uomo che indossa una giacca di due taglie più grande. Le persone. sono le mie muse.
Le modelle spesso lo sono. Diventano l’essenza di tutte le muse, le interpetano, si trasformano.

Che modalità hai in testa? ( preferisce rispondere con una sua illustrazione!)

hatPURO PAOLA PURO MEN COLLECTION  un elogio alla sartoria maschile

Photo : Paola Puro
Model : Mattia Serughetti
MUA: Elisa Racca

www.paolapuro.com

Share on:
CERCA