TRIBAL TECH – “X” il nuovo album

Scott Henderson by Selis e1335941394249 TRIBAL TECH   X il nuovo albumIl primo disco dei Tribal Tech è uscito nel 1984 creando e in seguito  sviluppando ed evolvendo, il genere musicale jazz-rock-fusion. Formazione stabile negli anni, composta da musicisti a dir poco fenomenali: Scott Henderson alla chitarra, Gary Willis al basso, Scott Kinsey alle tastiere, Kirk Covington alla batteria. Dopo una lunga pausa (l’ultimo album “Rocket Science” risale al 2000) dedicata da ciascun artista alla propria carriera solista, i Tribal Tech ora sono tornati sulla scena. “X” è un album che segna un ritorno davvero strepitoso dei quattro musicisti che riescono a miscelare, come hanno sempre dimostrato di saper fare alla perfezione, vari generi musicali.

Il loro sound non è mai scontato. Dimostrano di essere sempre alla ricerca di nuove soluzioni  non solo armoniche o solistiche, ma capaci di tradurre in musica  effetti e campionature fuori dal comune. Si sentono  influenze più moderne, spaziali, con riverberi , delay e distorsioni avvolgenti che ci  trascinano verso un giusto stato di tensione,  risolto poi da un tema decisamente rock.

Scott Henderson come al solito non si limita. Infatti, tra un banding e l’altro, un uso della leva che solamente lui ormai è in grado valorizzare fino in fondo, si diverte a “strimpellare” sulle  articolate ritmiche di basso e batteria, caratterizzando col suo inconfondibile stile chitarristico le complesse armonie delle tastiere.

Anche se l’intero lavoro è incentrato sulla chitarra, in molti pezzi  spiccano le qualità musicali e solistiche di tutti i componenti  del gruppo. Così i nostri quattro riescono a fondere, o meglio a tessere dei veri e propri tappeti ritmico-armonici degni dei più grandi musicisti contemporanei. Come tutti i lavori precedenti dei Tribal Tech anche quest’album lascerà  sicuramente un segno: un buon punto di partenza per la musica del futuro e per i suoi rappresentanti.

 

Share on:
CERCA