WONDERLAND – nel meraviglioso mondo di Maggie Taylor

alice WONDERLAND   nel meraviglioso mondo di Maggie Taylor

Il 4 aprile, in occasione del PHOTOFESTIVAL 2012, lo SPAZIO REM di Milano presenta Wonderland, la mostra personale dell’artista Maggie Taylor.

AlmostAlice MaggieTaylor2 WONDERLAND   nel meraviglioso mondo di Maggie Taylor

Maggie Taylor apre le porte del suo magico mondo liberando i sogni più remoti, quelli nascosti nel cassetto delle cose irreali che abbiamo etichettato come puerili e impossibili. Estrae dal cilindro le sue fiabe e riesce a stupirci con la sapienza del miglior prestigiatore creando seducenti paesaggi fatti di storie e fantasie intrecciate in cui magnifiche creature appaiono per magia, come un’elegante fanciulla che danza con le farfalle, un albero vestito d’autunno che sollevandosi da terra fa uscire un coniglio, nelle impalpabili atmosfere ricche di fascino e mistero.

mag1 WONDERLAND   nel meraviglioso mondo di Maggie Taylor      Itallseemedquitenatural WONDERLAND   nel meraviglioso mondo di Maggie Taylor

Le fotografie storiche sono sempre state per Maggie una fonte di inesauribile ispirazione ed é proprio partendo da vecchie immagini che avviene la metamorfosi: attraverso la manipolazione fotografica l’artista ci accompagna in un viaggio all’interno di un meraviglioso volume illustrato.

Maggie metabolizza il reale per restituire la sua visione surreale, ludica, leggera e sognante, partendo dalla scansione di vecchie istantanee o disegni, attraverso un lavoro di manipolazione con Photoshop, ottiene dei risultati che mantengono da una parte l’incanto del passato e dall’altro ci fanno riflettere sulla versatilità della fotografia grazie alle nuove soluzioni tecnologiche.
Nella scelta dei soggetti, dei colori e delle ambientazioni vi è un richiamo ai disegni dell’infanzia in cui nessuna soluzione è ardita o fuori luogo perché ci si trova nel magico mondo dell’immaginazione, come lei stessa afferma: “Quando inizio a lavorare su un’immagine non ho idea di quale sarà il risultato finale. Ricomporre e integrare frammenti del passato è un processo ricco di frustrazioni, sorprese e meraviglia”.
All’interno della mostra saranno presenti tutte le serie eseguite fino ad ora dall’artista come Almost Alice ispirata ad Alice nel paese delle meraviglie.

Vi consiglio un giro nel suo curatissimo sito web in cui la fantasia prende vita come per magia!

03 alice lacock 08 470x312 WONDERLAND   nel meraviglioso mondo di Maggie Taylor

Maggie Taylor

Nata a Cleveland nel 1961, dopo una laurea in filosofia a Yale, ottiene il master in fotografia all’università della Florida. A seguito di più di dieci anni come fotografa di still-life, nel 1996 inizia a sfruttare il computer per la creazione delle sue immagini. Le sue serie sono state pubblicate nella collana Adobe Photoshop Master Class: Maggie Taylor Landscape of Dreams, pubblicato da Peachpit Press, Berkeley, 2005, solutions Beginning with A, Modernbook Editions, Palo Alto, 2007, e Alice’s Adventures in Wonderland by Lewis Caroll, Modernbook editions, nel 2008.

Le immagini da lei create sono state esposte in numerose mostre personali sia negli Stati Uniti sia all’estero, e sono presenti in numerose collezioni private e pubbliche fra le quali ricordiamo: The Art Museum dell’università di Princeton; The Fogg Art Museum Università di Harvard, a Cambridge; Harn Museum of Art, Università della Florida; Museum of Fine Arts, Houston, e The Museum of Photography, Seoul.

4730209275 e136ebe605 WONDERLAND   nel meraviglioso mondo di Maggie Taylor

M A G G I E   T A Y L O R

W O N D E R L A N D

mostra a cura di Sandra Benvenuti

Inaugurazione:

Mercoledì 4 Aprile 2012, ore 18,30

Spazio REM
Via Pola 6, Milano
Tel./fax 02603628
info@spaziorem.it
www.spaziorem.it

in mostra dal:

5 aprile  / 12 maggio 2012

orari : martedì – sabato, ore 15 – 19

lunedì – domenica e al mattino

 

We want more

    CERCA