EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

Gallery fotografica e futuro dei padiglioni

Si è chiuso EXPO 2015, il più grande evento dell’anno, l’esposizione universale che ha portato Milano al centro del mondo. E oggi si inizia a smantellare un palcoscenico che ha visto milioni di visitatori e chilometri di allestimenti espositivi studiati ad hoc da noti studi di architetti.

Che sia piaciuto o meno è assolutamente innegabile l’apporto positivo che ha donato al capoluogo lombardo e dintorni. Riqualificazione di aree dismesse, attività culturali collaterali, inaugurazione di musei e nuove strutture espositive, un fermento continuo che ha generato energia ed entusiasmo e di cui abbiamo beneficiato tutti, anche coloro che hanno deciso di non affrontare le file e non assistere all’EXPO.

Ecco quindi una carrellata di scatti di quello che “ci siamo persi” e alcune info sul riutilizzo delle aree!

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

Per quanto riguarda il post EXPO resteranno intatte nell’area espositiva il Padiglione Zero, Palazzo Italia, l’Albero della Vita, Cascina Triulza e l’Open Air Theatre, a primavera dovrebbero riprendere l’attività l’Albero della Vita, Palazzo Italia e il Padiglione Zero, mentre Cascina Triulza ha già annunciato che non si fermerà divulgando il programma delle iniziative di novembre.

Al momento l’ipotesi più accreditata è che vi venga realizzato un campus universitario dove l’Università Statale di Milano dovrebbe trasferire alcune sue facoltà, affiancato da una cittadella della ricerca e l’innovazione.

Diverso il destino degli spazi dei singoli Paesi, delle aziende e delle Ong, alcuni saranno venduti (un’asta assegnerà quelli di Belgio e Brasile, rete compresa), altri demoliti (Corea, Spagna, Uruguay, Thailandia, Germania, Qatar, Corea) o metteranno i materiali sul mercato (Nepal, Argentina, Colombia, Ecuador e Giappone).

Torneranno in patria i padiglioni di Cile, Angola, Barhain (diventerà un giardino botanico), Azerbaijan (sarà un museo di arte contemporanea a Baku), Regno Unito, Estonia e le torri della Svizzera. Quello degli Emirati andràa Masdar City, mentre la Repubblica Ceca donerà il suo alla città di Vizovice e i conteiner del Principato di Monaco saranno la sede della Croce Rossa in Burkina Faso.

Le 12mila piante, 54 delle quali alte fino a 16 metri, dell’Austria saranno ripiantate in un’area vicino Bolzano.

Per quanto riguarda le gradi aziende, la Coca Cola trasformerà il suo spazio in un campo da basket a Milano, Kinder+Sport sarà trasferito in Africa sotto forma di aule didattiche e un’infermeria, l’Ovs sarà asilo negli uffici di Mestre per i dipendenti del gruppo Coin.

La struttua di Save the Children andrà a una scuola in Libano, mentre il Children park dovrebbe essere trasferito in un parco di Milano.

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

%name EXPO 2015 COSA VI SIETE PERSI

Foto di Emanuela Giurano