Test Drive con la nuova SMART

Mobilità contemporanea

%name Test Drive con la nuova SMART

 

Il mio primo test drive con la nuovissima Smart in giro per la Capitale e mi sono sentita come Audrey in “Vacanze Romane”!

Forse non immaginavo che l’Italia è il primo mercato al mondo e Roma la città dove circolano più fortwo a livello internazionale… Che ce ne fossero tante lo avevo notato sin da quando era stata lanciata, nel ’98, e il tasso di nervosismo tra noi romani era notevolmente aumentato nel vedere queste piccolette conquistare parcheggi senza sforzo e soprattutto senza perdere tempo rispetto a noi che impiegavamo ore e i più complicati stratagemmi per le nostre vetture “normali”, ma a questi livelli non avrei immaginato!

%name Test Drive con la nuova SMART

Smart, il marchio più giovane del mercato automobilistico che nel 1998 ha inventato un nuovo concetto di mobilità urbana, è pronto ad una nuova rivoluzione.

Due proposte: la fortwo, l’unica lunga 2,69 metri, che si gira in un fazzoletto grazie al raggio di sterzata record di soli 6,95 metri. All’interno è ancora più confortevole ed abitabile e connessa grazie all’infotainment di ultima generazione. Completamente rinnovati anche i motori, che sono stati la vera svolta innovativa nella scelta di posizionarli posteriormente, e con prezzi che partono da 12.750 euro per fortwo 70 youngster. In linea con la filosofia tailor made che da sempre contraddistingue il marchio smart, la nuova generazione di fortwo offre cinque versioni:

youngster, dedicata ai più giovani permette ascoltare la musica dal proprio smartphone e comunicare in piena sicurezza grazie al vivavoce Bluetooth, senza mai staccare le mani dal volante.

sport edition#1 oltre agli equipaggiamenti della youngster, volante e leva cambio in pelle, servo parametrico, tetto trasparente, cerchi da 16” Black, assetto e scarico cromato sportivo.

passion e dico Donna! Colorata, glamour ed elegante, aggiunge agli equipaggiamenti già presenti sulla youngster, volante e leva cambio in pelle, servo parametrico, tetto trasparente, Sedili Black/Orange, volante multifunzione in pelle e lo schermo a colori con trip computer

proxy eredita gli equipaggiamenti della sport edition #1 e li arricchisce ulteriormente grazie agli interni in pelle eco e tessuto bianco/blue marine e alla smartphone integration.

prime questa è la top di gamma e devo ammettere che è davvero un piacere da guidare in una città come Roma dove l’inquinamento acustico è alle stelle e lo stress le ha già superate! Oltre agli equipaggiamenti già presenti nella versione passion, grazie all’interazione di radar e telecamere è in grado di allertare il guidatore in caso di rischio di collisione con il veicolo che precede o transita nell’altra corsia. Anche le manovre di parcheggio diventano ancora più semplici grazie ai sensori posteriori. Sedili riscaldabili in pelle, color display e smartphone integration rendono l’abitacolo esclusivo e tecnologico, mentre i cerchi in lega bicolor con finitura a specchio e i fari C-LED sottolineano con stile il design esterno.

%name Test Drive con la nuova SMART

“La nostra idea di ripensare completamente la mobilità in città si è rivelata vincente”. Annette Winkler, Responsabile smart.

“Smart è sinonimo di design FUN.ctional, funzionale e divertente, perché si muove tra due poli contrapposti: il cuore e la ragione. Le sue linee sono chiare, pulite e trendy, mentre gli elementi tipici del marchio sono stati trasposti in una nuova era, come la caratteristica silhouette con gli sbalzi cortissimi, le linee e le forme chiare, la cellula tridion e il frontale con il sorriso tipico di smart” Gorden Wagener, Responsabile design di Daimler AG.

%name Test Drive con la nuova SMART

E la forfour lunga solo 3,49 metri, larga 1,66 e alta 1,55, una quattro posti che si distingue per l’inedita flessibilità degli interni, che permette di sfruttare al meglio il volume di carico. Dal seggiolino per il bambino, alla spesa del fine settimana, smart forfour è pronta a tutto grazie anche alla capacità del bagagliaio e anche quì è proposta nelle cinque versioni: youngster, sport edition #1, passion, proxy e prime. Prezzi a partire da 13.400 euro.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=1VedzHbdXcE&list=UUOLCynYyl0ZYLwLwf9DD56Q[/youtube]

Interessanti progetti come la partnership con OutDoor Festival, dove scopro che la “smartina” è l’unica vettura in circolazione esposta al MoMa di NY e attività che promuovono la creatività giovanile come il concorso #smartFORcity, in collaborazione con H-FARM, il principale incubatore di imprese italiano. In palio l’opportunità di realizzare un progetto di riqualificazione urbana con un contributo fino a 50.000 euro e l’assistenza di H-FARM. Inoltre, il progetto vincente di smart FOR city sarà in tour nelle Università italiane grazie alla partnership con ItaliaCamp, per poi essere presentato il prossimo anno nel Padiglione Italia di Expo2015.

Inoltre, smartforcity.com darà voce a chi pensa positivo e crede nella condivisione delle idee per migliorare la qualità della vita in città, grazie ad una sezione dedicata a raccogliere esperienze già realizzate nella propria città. È possibile seguire gli sviluppi del concorso e condividere le best practice della propria città anche attraverso Twitter e Facebook, con gli hashtag #smartFORcity e #smartFORidea.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=QKgqnSmmq64[/youtube]

Nel 1998 si presenta sul mercato come un’auto completamente diversa dalle altre: allora si chiamava smart city coupé, oggi è la smart fortwo. Con una lunghezza di poco superiore ai due metri e mezzo, questa vettura a due posti era capace di infilarsi nei parcheggi anche trasversalmente, inaugurando una categoria di auto a sé. Nel corso degli anni, l’idea e il marchio si sono affermati a livello mondiale e, se inizialmente la fortwo era offerta solo in Germania ed altri otto Paesi europei, oggi è disponibile in ben 46 Paesi del mondo. Anche in tema di trazione elettrica a zero emissioni locali, smart precorre i tempi: nel 2012 debutta la terza generazione di fortwo electric drive e i clienti smart possono finalmente godere di un piacere di guida ancora più elevato. Sempre nel 2012 la famiglia si allarga con l’ingresso, della ebike, la bicicletta a pedalata assistita 100% smart che si presenta con un design anticonformista tipico del brand, una funzionalità pensata su misura per la città ed un elevato standard tecnologico attestato, tra l’altro, dal motore particolarmente potente ed efficiente.

%name Test Drive con la nuova SMART

Gli oltre 1,5 milioni di fortwo testimoniano il grande successo riscosso dal concetto di city car sviluppato da smart. Un risultato che dimostra come smart abbia anticipato tempi, esigenze e stili di vita oggi comuni in tante città del mondo. Agli inizi del 2014, smart fortwo si è aggiudicata per la quinta volta consecutiva il titolo di Microcar of the Year in Cina ed oggi, a cinque anni dal lancio, la Cina occupa il terzo posto tra i mercati di maggior successo per smart, dopo Italia e Germania.

%name Test Drive con la nuova SMART