IN THE VAN – sempre all’avanguardia!

%name IN THE VAN   sempre allavanguardia!
Oggi vi parliamo di un progetto di un magazine che amiamo molto perchè è sempre all’avanguardia. Così tanto che ha dedicato un’intera sezione ai nuovi talenti, chiamato, con un gioco di parole fantastico: IN THE VAN!

Dopo il successo del ciclo pilota, ancora on the road, a partire da Ottobre 2012 IN THE VAN dà avvio alla sua seconda serie. Il nuovo progetto per il web di dromemagazine.com, nato dall’esigenza di far scoprire i più freschi e promettenti creativi nell’ambito della moda bussando alla porta dei loro atelier. Il nuovo ciclo si svilupperà in giro per l’Italia attraverso sei incontri e avrà come protagonista uno special guest d’eccezione.
La formula resta la stessa: un dialogo breve-ma-non-troppo e cinque scatti realizzati ad hoc raccontano qualcosa di più su questi giovani talenti, contribuendo ad offrire nuovi squarci su linguaggi ed orizzonti della creatività contemporanea.

%name IN THE VAN   sempre allavanguardia!Il team di IN THE VAN, coordinato dal dipartimento creativo di DROME, sarà composto dalla responsabile progetto Giulia Fasanella, da un fotografo, un video maker, un music maker, una stylist, un make-up artist e un hair stylist. La sfaccettata composizione del gruppo assicura un lavoro multimediale che trova spazio sul portale web di DROME nuova
piattaforma di sperimentazione, speculare e al contempo autonoma rispetto al suo cartaceo.
Incarnando fedelmente la vocazione da talent scout che da sempre contraddistingue la ricerca di DROME, IN THE VAN nasce nella Primavera 2012, cominciando da Roma, la città che ha dato i natali al periodico: DROME ha voluto sei incontri nudi e crudi con i protagonisti di questo inedito percorso esplorativo, concepito per il web. Si è partiti il 16 Marzo 2012 con Gabriele Litta e Ludovico Milani (Pesce & Patata), a seguire Livia Lazzari (Voodoo Jewels), Shampalove, la special guest Iris van Herpen, Hibou, Veronica Tronelli e Hebe.
Curiosità: ciascun designer veste un proprio testimonial d’eccezione, anche in questo caso un promettente personaggio dello spettacolo agli esordi.

%name IN THE VAN   sempre allavanguardia!
Work in progress creations by Veronica Tronelli, photo by Francesca Zarroli

La prima ospite d’eccezione è stata prorpio “l’architetto della moda” Iris van Herpen.
La giovane fashion designer olandese, capace di plasmare materiali sperimentali sfruttando tecniche innovative come la stampa 3D cone le sue creazioni dalle forme avveniristiche, tutte rigorosamente fatte a mano, così amate da Lady
Gaga e Björk. Il guest della nuova stagione è ancora top secret.

DROME magazine ,pubblicato dallo studio creativo PHLEGMATICS, è un progetto editoriale d’avanguardia e dal respiro cosmopolita che intreccia sapientemente arte, moda, design, fotografia, letteratura, cinema, musica, video, teatro, architettura.

BE IN THE VANGUARD!

www.dromemagazine.com