YOUNG THE GIANT – live al Tunnel di Milano

 

youngthegiant YOUNG THE GIANT   live al Tunnel di Milano

 

Conobbi gli Young The Giant l’estate scorsa, quando girando a caso per youtube mi imbattei in una serie di loro video amatoriali chiamati “In The Open Session”, in cui il gruppo (composto dal cantante Sameer Gadhia, i chitarristi Jacob Tilley e Eric Cannata, il bassista Payam Doostzadeh, e il batterista François Comtois) propone alcune loro canzoni in vari spazi all’aperto, come spiagge o prati. Ne fui totalmente rapito. La voglia di comunicare con le proprie canzoni, il loro talento, la voce travolgente di Sameer mi arrivarono dritti al cuore. E finalmente giovedi scorso(più precisamente il 3 maggio) ho avuto l’occasione di vederli live al Tunnel di Milano. E quello che sono riusciti a trasmettermi la prima volta che li ascoltai su youtube è riuscito a riemergere.

 

542907 10151038832442525 690442524 9725104 465621756 n 533x400 YOUNG THE GIANT   live al Tunnel di Milano

 

Un’ ora di concerto in cui la band di Irvine(California) ha deliziato il pubblico milanese. Proponendo varie canzoni del loro repertorio tra cui “I Got”(con cui hanno aperto il concerto), “God Made Man”, “Strings”, “Apartment” e la sicuramente celebre ai più “Cough Syrup”(riproposta di recente anche nel telefilm Glee), il concerto è giunto velocemente al finale, parte che più ho preferito. Il gruppo infatti attacca “Islands”, ed è subito magia. Tutto si ferma,  la bellissima voce del cantante da il meglio di sé e i ritmi caldi, lenti della canzone ti avvolgono e ti trasportano lontano da Milano, facendoti sognare e rilassare. Brividi, davvero un capolavoro. Dopo la calma sognante di “Islands” il gruppo inizia con la canzone finale, ovvero la conosciuta “My Body”, ed è subito pubblico in delirio. Purtroppo non hanno proposto “Garands” che è una delle mie canzoni preferite, ma li perdono. Bel concerto davvero.
Morrisey tempo fa ha dichiarato che gli Young The Giant sono uno dei suoi nuovi gruppi preferiti. Sicuramente sono tra i più promettenti.

 

 

 

CERCA