THURSDAY MIXTAPE #25

Le brouillard

Novembre è un incidente che si verifica fra l’autunno e la cena della Vigilia. Inospitale e sfocato come i contorni del paesaggio fuori città, quando tutto scorre dalla corsia dell’autostrada con una tale velocità da diventare abitudine, a Novembre ogni suono si fa ovatta, coperto da una coltre di nebbia polverosa. 

Se anche tu non vedi l’ora che sia Natale e non ne puoi più della pioggia, ecco un piccolo vademecum per sopravvivere al crudele Novembre di brouillard, nebbia, ndr. 

  • Assicurati di avere sempre in casa un quartino di rosso buono e un plaid in tartan
  • Tira fuori senza vergogna i guanti, esci e premiati con un caffè e un libro 
  • Inizia quel corso di calligrafia che avresti sempre voluto iniziare
  • Vai a un concerto, a una mostra o a teatro almeno una volta ogni due settimane. Lo dice il medico. 
  • Tagliati i capelli. Non so perché, ma credo sia un buon momento. 
  • Ascolta tanto jazz, soprattutto di sera.