Camaleonte cerca colore

Video sperimentale con bambini in terapia

Martina Moor e Giulia Palombino (di cui abbiamo già parlato qui) sono una filmmaker e un’illustratrice che vivono rispettivamente a Londra e a Berlino. Si sono conosciute dieci anni fa a Venezia e l’anno scorso hanno collaborato per la prima volta, quando la Fondazione Magica Cleme Onlus ha commissionato loro la realizzazione di un video.

La Fondazione Magica Cleme è una onlus milanese che si occupa di far divertire i bambini in terapia all’ospedale S. Gerardo di Monza.
Nel corso dei mesi Martina e Giulia hanno incontrato i bambini più volte proponendogli diverse tecniche artistiche (danza, disegno animato, scrittura creativa etc ). Hanno realizzato un video insieme a loro, partendo dall’immagine di un camaleonte e dall’idea di colore come forma di espressione.
%name Camaleonte cerca colore %name Camaleonte cerca colore %name Camaleonte cerca colore %name Camaleonte cerca colore
In una stanza buia alcuni bambini bisbigliano segreti e si addentrano in un mondo di pigmenti. Immaginano forme geometriche che mutano come cellule cromofore. Cambiare colore è la caratteristica più nota dei camaleonti. Solo di recente si è scoperto che amano travestirsi da casalinghi, metalmeccanici, fruttivendole.
[vimeo]http://vimeo.com/118352624[/vimeo]